Andrea Camilleri La mossa del cavallo 1999

“Il cavallo è l’unico pezzo del gioco che può scavalcare gli altri. Si muove in un modo davvero speciale, disegnando una ‘L’: prima di due caselle in orizzontale o in verticale, come una torre, e poi di una casella a destra o a sinistra. Un particolare da non dimenticare: un cavallo che muove da una casella nera arriva sempre in una casella bianca. Al contrario, un cavallo che muove da una casella bianca arriva sempre in una casella nera. Il cavallo può scavalcare qualunque pezzo.” A. Karpov, Il manuale degli scacchi.

“Ne La mossa del cavallo metto l’accento sul rovesciamento dei ruoli (il testimone che viene fatto passare per colpevole); insisto su un gioco delle parti che mi sembra essere sempre più consueto nell’Italia di oggi.” Andrea Camilleri

Condividi
  • 7
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    7
    Shares

Leave a Comment